Presentazione

La Scuola Secondaria di Primo Grado è entrata a far parte dell' Istituto Comprensivo 72° “Palasciano” dal 1 settembre 2012, a seguito di un dimensionamento delle scuole del quartiere.

Essa  è ubicata in Via  Padula  131 in un edificio donato dalla Croce Rossa al Comune di Napoli nel 1992. La zona comprende edifici di recente costruzione, i cui abitanti sono prevalentemente di estrazione impiegatizio- operaio e artigiana, non mancano però abitanti  il cui livello socio-culturale è più alto, infatti, negli ultimi tempi, è aumentato il numero di professionisti residenti in  zona.

Le classi, tutte di bilinguismo (inglese e francese), oltre al curricolo ministeriale e/o adattività complementari in orario antimeridiano  (latino, lettura e scrittura creativa, giornalino), svolgono una serie di attività appositamente selezionate, quali: attività teatrali, di drammatizzazione; laboratorio artistico, attività ginnico-sportive (Basket; Volley; Ping Pong).

Questo ventaglio di attività nasce come risposta alle esigenze extrascolastiche degli alunni, volte a completare la loro formazione, potenziando le abilità artistico-espressive per uno sviluppo armonico della persona.

Particolare interesse è rivolta all’educazione alla “legalita”, alla “cittadinanza” e all’ ”ambiente”, anche attraverso la promozione della partecipazione attiva degli alunni alle iniziative del territorio e delle altre agenzie educative. È attivo, inoltre, uno “Spazio d’ascolto” per le problematiche scolastiche, familiari ed adolescenziali, finalizzato alle prevenzione del disagio in genere, ed all’occorrenza all’invio presso le strutture territoriali di riferimento.

Per dare risalto al lavoro degli alunni, si organizzano manifestazioni aperte al territorio come l’Open day di dicembre ed i vari saggi di fine d’anno.

L’istituto, stabilendo sinergie, porge particolare attenzione alle attività di continuità con i vari ordini di scuola (infanzia, primaria e secondaria di secondo grado) e di orientamento con gli istituti superiori ubicati nel distretto e fuori di esso.